Catherine Zeta-Jones è riuscita a rivedere la mamma e il papà dopo mesi di lontananza a causa del Covid

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Catherine Zeta-Jones (@catherinezetajones)

 

Come per moltissime altre famiglie in tutto il mondo, anche quella di Catherine Zeta-Jones è stata lontana per oltre un anno a causa della pandemia e delle relative restrizioni. L’attrice è stata quindi felicissima quando, pochi giorni fa, è finalmente riuscita a rivedere mamma Patricia e papà David a Maiorca.
 
I genitori dell’attrice sono arrivati in Spagna dal Galles per riabbracciare Catherine Zeta-Jones, suo marito Michael Douglas e i due figli della coppia.
 
Michael Douglas

Michael Douglas con Catherine Zeta Jones


La star 51enne ha deciso di condividere il felice momento con i fan, postando una foto sul suo profilo Instagram e scrivendo: “È bellissimo stare con mia mamma e mio papà dopo essere stati separati per così tanto tempo. Sono semplicemente i migliori, mi danno tanta gioia. Sono benedetta, davvero benedetta”.

La gioia di Catherine Zeta-Jones

Catherine ha scattato prima un selfie con la sua mamma e poi un altro scatto, nel quale compare con il suo papà durante una gita in barca. L’attrice è apparsa radiosa ed esaltata dall’incontro con la sua famiglia di origine.
 
Catherine è volata a Maiorca all’inizio di luglio per le vacanze, ma risiede nella contea di Westchester, New York, con suo marito Michael e i loro figli Dylan e Carys.
 
L’attrice è cresciuta a Swansea, in Galles, dove negli anni è tornata spesso per incontrare i genitori. Almeno fino all’esplosione dell’emergenza Covid, che le ha impedito di viaggiare per molti mesi.
 
La star è legatissima a David e Patricia, e negli anni ha spesso parlato di loro. Una coppia unita, che l’ha supportata nelle sue scelte artistiche permettendole di diventare una delle attrici più famose del mondo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata