Ilary Blasi al settimanale 'F' ha raccontato perché per 2 anni è stata lontana dal piccolo schermo

Nel recente passato Ilary Blasi è stata lontana dalla tv per un po’ di tempo. La conduttrice è tornata al timone de ‘L’isola dei famosi’ dopo un’assenza durata circa due anni. Adesso la moglie di Francesco Totti ha spiegato il perché di questa pausa.
 
Ilary Blasi

Ilary Blasi con suo marito Francesco Totti


Ilary Blasi avrebbe fatto questa scelta per stare più vicina all’ex calciatore e alla sua famiglia. “Quando Francesco ha smesso di giocare abbiamo vissuto un mix di sensazioni sconosciute, bisognava metabolizzare il momento e superarlo”, ha fatto sapere l’artista romana al settimanale ‘F’.

Ilary Blasi, amore e lavoro

La 40enne, che insieme all’ex capitano della Roma ha tre figli, Cristian, 15 anni, Chanel, 14, e Isabel, 5, ha poi aggiunto: “Smettere di giocare non è facile per un calciatore e sicuramente su Francesco hanno pesato turbolenze, paure, fragilità, dispiaceri. Io ho deciso di non lavorare per due anni, ho lasciato la conduzione del ‘Grande Fratello Vip’, ma penso sia normale che una coppia davanti alle difficoltà si unisca. Questo ci hanno insegnato i nostri genitori e questo io e Francesco cerchiamo di trasmettere ai figli”.
 
Adesso che la vita familiare è serena, Ilary vuole nuovamente concentrarsi su lavoro, al quale tiene tantissimo. Quando le è stato chiesto se prenderebbe in considerazione l’ipotesi di lasciare la tv, lei ha risposto: “Mai. Anche per poter dire un giorno: sai che c’è, io me ne vado. Nella vita non si sa mai, le cose con Francesco funzionano ma tutto può cambiare. E io voglio poter decidere, non stare appesa a un uomo”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata