La moglie di Paolo Bonolis “debutta” in tv al Gf Vip, grazie anche ai consigli del marito Paolo: “Lui mi dà soprattutto un consiglio, non litigare"

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Sonia Bruganelli (@soniabrugi)

Sonia Bruganelli sarà tra le opinioniste della prossima edizione del Grande Fratello Vip, che andrà in onda in autunno su Canale 5. La moglie di Paolo Bonolis, dunque, è una delle novità della sesta edizione del reality condotto da Alfonso Signorini.

“Io penso che, non solo in tv, ma nella vita faccia comodo essere cinici, se non anestetizzati. E io tendo ad esserlo”, ha spiegato la produttrice tv al “Corriere della Sera”. “Paolo mi dà soprattutto un consiglio: mi raccomando, non litigare. Sa che facilmente mi parte l’embolo. Sono una che parte sparata ma poi mi dimentico pure quello che ho detto”, ha raccontato ancora la Bruganelli.

sonia-bruganelli

Sonia Bruganelli

Sonia Bruganelli davanti alle telecamere

Un’avventura nuova per Sonia Bruganelli, che svestirà temporaneamente i panni di produttrice per essere protagonista di fronte alla macchina da presa. “È un reality che mi ha sempre affascinato, un esperimento psicologico e sociale molto innovativo, sono sempre rimasta colpita dalle dinamiche delle persone in cattività. Accettare di fare il Gf Vip è la cosa più trasgressiva che ho fatto in vita mia”, ha aggiunto.

La produttrice è molto attiva sui social, dove posta immagini della sua quotidianità e della sua bella famiglia. Anche se spesso è bersagliata dalle critiche degli haters: “Instagram non è un reality, è un diario segreto che leggono tutti”, ha spiegato.

E, proprio in merito alle critiche ricevute, ha concluso: “Gli haters non dicono mai, ‘guarda che carina prende l’aereo privato a sue spese e porta pure gli amici’. Io per loro sono quella che ostenta, non quella che condivide. Ricordo poi che non lo facciamo a spese di qualcuno: paghiamo tutto, non ci regalano niente”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata