Il principe Harry vorrebbe la cerimonia a Windsor alla presenza della sovrana e del resto della sua famiglia

La regina Elisabetta potrebbe presto trovarsi in una situazione di grande imbarazzo. A quanto sembra, suo nipote Harry starebbe facendo forti pressioni affinché la sovrana partecipi al battesimo della seconda figlia Lilibet Diana.
 
Secondo fonti vicine alla casa reale britannica, la figlia del duca e della duchessa del Sussex potrebbe seguire le orme del fratello maggiore Archie ed essere battezzata nella cappella di San Giorgio a Windsor, alla presenza della regina.
 
meghan-markle, principe-harry

Meghan Markle e il principe Harry


In realtà negli ultimi anni la sovrana è stata lontana da iniziative come queste, saltando anche il battesimo di Louis, il terzo figlio di William e Kate Middleton.

Harry imbarazza sua nonna

La monarca non ha partecipato neanche al battesimo di Archie, nel 2019, a causa di impegni precedenti. Ecco perché non è scontato che alla fine decida di accettare l’invito di suo nipote, sempre più lontano dalla sua famiglia e nuovamente al centro del gossip dopo aver annunciato l’uscita di un’autobiografia destinata a far discutere.
 
Le stesse fonti hanno detto che sarebbe “decisamente imbarazzante” se i duchi di Sussex battezzassero Lilibet a Windsor perché le tensioni sono ancora “molto alte all’interno della famiglia”. Per il momento l’invito resta dunque in sospeso. In attesa che Buckingham Palace ufficializzi la posizione della regina.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata