I volti di Damiano, Victoria, Ethan e Thomas sono su un enorme cartellone pubblicitario nella più famosa piazza newyorkese

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Måneskin (@maneskinofficial)

Non hanno invaso soltanto l’Europa, con il trionfo all’Eurovision 2021 con “Zitti e Buoni”. I Måneskin, adesso, hanno varcato i confini del vecchio continente e oltrepassato l’oceano. I loro volti, infatti, sono a New York, precisamente in Times Square, protagonisti di un enorme manifesto.

Lo ha annunciato la stessa band romana, postando su Instagram le immagini del cartellone e delle loro facce, protagoniste sul manifesto, accompagnate dalla caption: “Find us in Times Square” e taggando Spotify, che ha realizzato la gigantografia.

måneskin

Måneskin

Måneskin, record di ascolti su Spotify: battuti i Beatles

Proprio su Spotify, infatti, Damiano, Victoria, Ethan e Thomas hanno battuto tutti i record di ascolti, superando addirittura i Beatles per numero di ascoltatori mensili, con 28 milioni contro i 24,5 milioni dei Fab Four. Non solo: “Beggin”, cover del 2017, è a quota a 6 milioni e mezzo di ascolti globali, mentre “I wanna be your slave” e “Beggin” sono, rispettivamente, al quarto e terzo posto nella classifica dei singoli più sentiti in Inghilterra e undicesimo e sesto nell’ultima settimana, sempre su Spotify.

Numeri da record per quelli che sembrano, al momento, i due brani dei Måneskin più apprezzati a livello internazionale. Sempre “I wanna be your slave”, infatti, è nella top 10 dei brani più suonati dalle radio europee, all’ottavo posto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata