William e Harry sono tornati a comunicare per commentare la vittoria dell'Inghilterra sulla Germania

Dopo il gelo e il silenzio è stata una partita di calcio a riavvicinare, seppure solo per qualche ora, i principi William e Harry.
 
I due fratelli si sono scambiati numerosi messaggi qualche giorno fa, per commentare entusiasti la vittoria grazie alla quale la loro Inghilterra ha eliminato la Germania da Euro2020.
 
William e Harry

William e Harry ai funerali del nonno Filippo


I due fratelli sono stati in contatto proprio in occasione del trionfo inglese per 2-0 e così hanno ricominciato a parlare prima dell’inaugurazione della statua dedicata alla loro mamma Diana, commissionata per celebrare quelli che sarebbero stati i 60 anni della principessa del Galles.
 
Secondo fonti vicine alla famiglia reale è ancora presto per dire se i due fratelli Windsor riusciranno a mettere definitivamente da parte le divergenze. Quello che è certo è che per qualche ora i loro rapporti sono tornati cordiali come un tempo.

William e Harry si riavvicinano

“C’è stato uno scambio di messaggi, in particolare sul calcio, che è un passo nella giusta direzione, se non altro per fare onore alla loro mamma”, hanno fatto sapere le fonti alla stampa britannica.
 
William, presidente della Football Association, ha assistito alla partita di Wembley con la moglie Kate e il figlio maggiore George, anche lui grande appassionato di calcio.
 
Anche Harry ha guardato il match, in televisione dagli Stati Uniti. E, a quanto pare, ha saputo che la sua famiglia desidera riabbracciare il piccolo Archie, che ha visto solo un paio di volte da quando è nato.
 
Il duca di Sussex è ancora molto provato per le polemiche seguite all’intervista concessa a Oprah Winfrey. Ma il tempo cura tutte le ferite e ppresto Harry potrebbe tornare a riabbracciare la sua ingombrante famiglia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata