In vista della cerimonia che si svolgerà il prossimo 1 luglio, la principessa Kate e i figli potranno rendere omaggio privatamente a Lady D

principe-william, harry

Il principe William e suo fratello Harry

Il principe William mostrerà la statua dedicata alla principessa Diana alla sua famiglia, prima dell’inaugurazione del prossimo 1 luglio, nel corso di una visita privata. Kate, assieme ai tre figli, George, Charlotte e Louis, faranno visita privatamente ai giardini di Kensington Palace dove, secondo quanto riporta il “Telegraph”, la statua sarebbe già stata collocata.

Il principe William e Harry insieme all’inaugurazione della statua di Lady Diana

La cerimonia del prossimo 1 luglio, in occasione del 60 compleanno della principessa Diana, avverrà in forma ristretta a causa di un nuovo aumento di casi Covid in Gran Bretagna. In quell’occasione William e Harry si ritroveranno insieme, per rendere omaggio alla loro mamma, la principessa del Galles, ma William voleva vivere in maniera più personale questo particolare momento, soltanto con la sua famiglia.

Sempre secondo il “Telegraph”, anche Harry dovrebbe far visita alla statua privatamente, prima dell’inaugurazione ufficiale. Il duca del Sussex, al momento, sta trascorrendo alcuni giorni in quarantena al Frogmore Cottage di Windsor, dopo essere arrivato a Londra da Los Angeles lo scorso venerdì.

All’inaugurazione del prossimo giovedì saranno presenti alcuni membri della famiglia Spencer, lo scultore Ian Rank-Broadley e il designer di architetture da giardino Pip Morrison, entrambi autori del monumento. Secondo quanto riferito da fonti vicine alla famiglia reale, per settembre sarà fissato un nuovo evento al quale potranno partecipare gli amici di Lady D, per commemorarla e celebrarla come merita.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata