L'attore Adrien Brody, in vacanza sul lago di Como, ha anche incontrato lo stilista Giorgio Armani

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Adrien Brody (@adrienbrody)

Adrien Brody si è concesso qualche giorno in Italia, sul lago di Como. E qui ha avuto modo di passare un po’ di tempo anche con Giorgio Armani.

 
L’attore premio Oscar de ‘Il pianista’ è ospite del Grand Hotel Tremezzo. Qui si sta ricaricando prima di cominciare una nuova avventura: il divo sarà Pat Riley nella serie Tv dedicata alla squadra di basket dei Los Angeles Lakers.
 
Il divo sta vivendo una breve vacanza all’insegna del relax, ma anche delle pubbliche relazioni: è stato infatti visto in prima fila durante l’ultima sfilata di Giorgio Armani.
 
Nel parterre anche la giornalista, scrittrice e presentatrice televisiva Rula Jebreal. Pare siano state lei e Roberta Armani, brand ambassador della maison, a proporre a Brody una gita sul Lario prima di rientrare negli Stati Uniti.

Adrien Brody a tutto relax

L’invito è, naturalmente, stato accolto con grande piacere dall’artista. L’attore – pantaloni chiari, camicia a maniche corte blu e giacca di lino a righe – è sceso da un elicottero a Ossuccio, sul prato antistante le scuole del paese, in una zona presidiata dalla polizia locale.
 
Adrien Brody,

Adrien Brody in vacanza a Ibiza


Protagonista di una vita amorosa piuttosto intensa, Adrien questa volta non aveva nessuna fidanzata al fianco, bensì la madre Sylvia Plachy, giornalista e fotografa. Appena sceso dal pulmino, il divo si è fermato a fotografare il Palace come un turista qualsiasi, rapito dalla maestosità del lussuoso cinque stelle.
 
Quindi, scortato dal general manager Silvio Vettorello, è entrato nel nuovo ristorante “Giacomo al Lago”, da poco inaugurato sulla spiaggia dell’albergo. Immergendosi in una vacanza italiana a tutto relax.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata