Paolo Armando, soprannominato anche La "tigre" di MasterChef durante la quarta edizione del programma televisivo, è venuto a mancare a soli a 49 anni

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da MasterChef Italia (@masterchef_it)

È morto Paolo Armando, da molti conosciuto con il soprannome di “tigre” durante la sua partecipazione alla quarta edizione di MasterChef. Il soprannome se l’era guadagnato grazie alla grinta e all’impegno che metteva in ogni sfida, tanto da diventare uno dei volti più celebri del talent.

Paolo Armando, il saluto commosso di MasterChef

Dal profilo Instagram è arrivato anche il saluto commosso di MasterChef: “Con grande dolore salutiamo Paolo Armando, aspirante chef della quarta edizione di MasterChef Italia. Il nostro pensiero va alla sua famiglia e ai suoi cari. Ciao Tigre“.

Informatico, dipendente della Provincia di Cuneo dal 2003 e appassionato di catechismo e di cucina, è stato stroncato da un infarto giovedì 17 giugno, a 49 anni, mentre si trovava nella sua casa di Madonna dell’Olmo, in provincia di Cuneo.

paolo-armando

Paolo Armando, MasterChef, Instagram

I familiari lo hanno trovato senza vita e a nulla sono serviti i soccorsi dell’équipe medica del 118, intervenuta insieme ai carabinieri della Compagnia di Cuneo.

Paolo lascia la moglie Paola Ramello e i figli: Michela (15 anni), Sara (12 anni) e Francesco (8 anni), oltre all’anziana mamma.

Federico Borgna, presidente della Provincia, ha fatto sapere: “Una grande perdita. Tutta la comunità provinciale aveva imparato a conoscerlo e ad apprezzarne le grandi doti umane e professionali. Siamo vicini alla famiglia in questo momento di così grande dolore”.

 

A Madonna dell’Olmo, Paolo Armando era anche impegnato in campo sociale ed educativo come catechista e come animatore in parrocchia. Inoltre, come ex concorrente di MasterChef, era testimonial di molte manifestazioni e veniva spesso invitato nelle televisioni locali come chef e docente di corsi di cucina.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata