Michelle Hunziker, dopo il 3-0 degli Azzurri contro la Svizzera, non ha contenuto la sua gioia: “Buongiorno... Grande Italia!”

Michelle Hunziker e famiglia a San Cassiano

Michelle Hunziker e famiglia a San Cassiano


L’Italia ha battuto la Svizzera con un netto 3-0, nella seconda gara degli Europei di calcio 2020. Tutti felici, tranne Michelle Hunziker, elvetica di nascita ma Azzurra di adozione. La conduttrice 44enne sul social ha raccontato le emozioni per la gara. Poi, a fine match, ha reagito sorprendendo i fan.
 
A poche ore dallo scontro, nelle stories di Instagram,  Michelle Hunziker aveva confessato: “Tutti parlano della partita di stasera tra Italia e Svizzera. Siamo tutti con il fiato sospeso e la sottoscritta è con il cuore spezzato. Chi tiferò questa sera? È veramente tosta. Io sono l’unica svizzera che è venuta a fare il pieno in Italia, per cui all’Italia devo tutto”.
 
Poi ha proseguito: “Ho il mio cuore e la mia anima che appartengono a questo Paese. Eppure non posso negare di aver avuto un ottimo imprinting e una bellissima infanzia in quel meraviglioso Paese che è la Svizzera”.

Michelle Hunziker, cuore azzurro

La conduttrice ha affrontato la partita come “una madre che vede sfidarsi due figli”. Poco prima del fischio d’inizio ha scritto: “Se vince l’Italia sono felice e sono la prima a festeggiare. Se vince la Svizzera non è che son triste. Basta sempre affrontare la cosa in maniera positiva”.
 
Del resto, Michelle è nata proprio in Svizzera: “Lì c’è una parte di me”, ha scritto postando una foto che la immortalava accanto a una mucca nella sua terra. In un altro scatto, invece, la bionda è apparsa al mare, felice: “Ma il mio cuore batte alla fine per l’Italia!”, ha scherzato.
 
Alla fine, dopo il 3-0 degli Azzurri, Michelle Hunziker non ha contenuto la sua gioia: “Buongiorno… Grande Italia!”, ha esclamato gioiosa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata