L'attrice è stata vista più volte nella casa del precedente marito, star di Trainspotting

Il cuore di Angelina Jolie a quanto pare è tornato a battere. Chiusa la storia con l’ex marito Brad Pitt, con il quale è in corso una dura battaglia legale legata all’affidamento dei 5 figli ancora minorenni, l’attrice è stata vista più volte nell’appartamento del suo precedente ex marito, Jonny Lee Miller. La casa si trova a Brooklyn, New York. Proprio qui la star è stata vista due volte in una settimana.
 
L’attrice, 46 anni, è stata raggiunta dal figlio di 17 anni Pax durante la visita. Precedentemente, era stata avvistata a casa della star di ‘Trainspotting’, 48 anni, da sola.
 
Angelina Jolie e Jonny Lee Miller si sono sposati nel 1996 dopo essersi incontrati sul set del film ‘Hackers‘ solo un anno prima. Si sono però separati poco dopo e hanno ufficialmente divorziato nel 1999.
 
Brad-Pitt-Angelina-Jolie

Angelina Jolie e Brad Pitt


Proprio con il collega, Angelina Jolie sta cercando di ritrovare la pace. L’attrice sta infatti attraversando un periodo molto difficile a causa del divorzio da Brad Pitt.

Angelina Jolie cerca la serenità

Recentemente il giudice ha riconosciuto l’affidamento congiunto dei ragazzi al divo, una cosa che avrebbe lasciato la sua ex moglie “profondamente amareggiata”, come hanno rivelato fonti a lei vicine.
 
Angelina è stata vista nell’abitazione dell’ex marito, in compagnia del figlio che condivide con Pitt. I due erano scortati dalla loro guardia del corpo e, secondo quanto riferito, hanno trascorso circa un’ora all’interno dell’edificio del quartiere di Dumbo, dove vive Jonny.
 
Che sia in corso un riavvicinamento? Per il momento non è arrivata né una conferma né una smentita.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata