La vettura sarà messa all’asta il prossimo 29 giugno dalla Reeman Dansie's Royalty, Antiques and Fine Art Sale

Lady-Diana

Lady Diana

Un’auto storica, non solo per gli anni, ma per il suo valore simbolico e affettivo. È la Ford Escort Ghia Saloon di Lady Diana, pronta ad essere messa all’asta. Per circa 20 anni il proprietario aveva tenuto nascoste le origini della vettura, che la principessa del Galles aveva ricevuto come regalo di fidanzamento dal Principe Carlo. Lady Diana aveva utilizzato l’auto tra il 1981 e il 1982.

Il 29 giugno asta per l’auto di Lady Diana

La vettura sarà messa all’asta il prossimo 29 giugno dalla Reeman Dansie‘s Royalty, Antiques and Fine Art Sale, e potrebbe valere tra le 30mila e le 40mila sterline. La Ford Escort è dotata di tutta la documentazione ufficiale e segna 83mila miglia percorse sul tachimetro.

L’auto è rimasta come in origine, esattamente come era quando la utilizzava la principessa Diana, inclusa la tappezzeria, che è quella originale. La Ford Escort possiede anche una rana d’argento posizionata sul cofano, copia di un regalo di Sarah Spencer, sorella di Diana.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Reeman Dansie (@reemandansie)

Un’altra auto della principessa del Galles, l’Audi 80 Cabriolet, era stata messa all’asta a inizio 2020, mentre l’Aston Martin del principe Carlo, nel 2019 è stata venduta per circa trecentomila euro.

Leggi anche: L’abito da sposa di Lady D in mostra a Londra

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata