Intervistata da Novella 2000, la showgirl ha rievocato la storia con il conduttore, sbocciata nei primi anni '90

paolo-bonolis

Paolo Bonolis

Paolo Bonolis compie 60 anni. Per l’occasione, ‘Novella 2000‘ ha chiesto di fargli gli auguri a una persona per lui speciale, Laura Freddi.
Laura e Paolo sono difatti stati assieme circa tre anni e quel periodo, dei primi anni ’90, vive tuttora nei loro cuori e nei loro ricordi.

“Un bel giro di boa per Paolo. E l’anno prossimo toccherà a me, anche se si tratta di dieci anni in meno. Comunque sono solo numeri” ha detto la showgirl al settimanale. Aggiungendo che nei primi anni ’90 lei aveva una ventina d’anni, Paolo Bonolis una trentina.

Laura Freddi: “Paolo Bonolis è un Peter Pan”

“Oggi nessuno ci farebbe caso, ma all’epoca la cosa fece scalpore. In realtà Paolo è sempre stato un giocherellone, un Peter Pan. Quei dieci anni di differenza tra di noi non si sentivano assolutamente. Anzi, alle volte lui era più ragazzino di me. Io ero una ‘giovane matura’ per come ero saggia”.

All’epoca Paolo Bonolis era reduce da un matrimonio e da due figli, Stefano e Martina. Nati dall’unione con la psicologa statunitense Diane Zoeller. Laura Freddi lo conobbe “quando si era separato già da un po’ e l’ex moglie viveva in America con i bambini”.

Paolo-Bonolis

Laura Freddi: “A Paolo Bonolis voglio un gran bene, lui lo sa”

Perché dopo tre anni la storia finì? “Io me lo sono scordato, non me lo ricordo più. La memoria si è azzerata… Scherzi a parte, ho un bellissimo rapporto con Paolo e sua moglie Sonia Bruganelli. Abbiamo appianato, chiarito tutto. Azzerato ogni diceria. Non riusciamo a vederci per via del lavoro e della situazione sanitaria. Ma sono contenta e felice dell’amicizia che ci lega. Spero che prima o poi riusciremo a creare un incontro con le nostre rispettive famiglie”.

Laura Freddi: “Auguro a Paolo di festeggiare un compleanno speciale”

 ‘Novella 2000’ chiede a Laura Freddi cosa vorrebbe augurare a Paolo Bonolis per il compleanno. Lei risponde:  “Festeggiare un compleanno speciale, in famiglia. Con chi gli vuole bene, in serenità. Io gli voglio un gran bene, lui lo sa. Cosa gli regalerei? Qui si va sul difficile. Mi verrebbe da dire film e libri. Ma il problema è che Paolo è un divoratore. Ha letto di tutto e ha visto di tutto. Quindi non saprei cosa regalargli… Anzi no, un’idea ce l’ho: un buono da spendere in libreria. Così il libro se lo sceglierebbe lui e io sarei sicura di non sbagliare”.

E Laura Freddi cosa si regalerebbe? Alla domanda del settimanale la showgirl risponde: “Una bella vacanza. Il vero regalo, in questo momento, sarebbe poter fare di nuovo un bel viaggio. Portare mia figlia Ginevra, 3 anni, nel mondo per cominciare a farglielo conoscere”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata