Il tiktoker più seguito al mondo starebbe avviando anche una collaborazione con Netflix

Khaby Lame, il giovane 21enne di Chivasso diventato star su TikTok con oltre 66 milioni di follower sparsi in tutto il mondo, grazie alla sua satira sul mondo stesso dei social e alla sua grande mimica ed espressività, presto potrebbe incontrare uno dei suoi idoli.

Khaby-Lame

Il Tiktoker Khaby Lame @Instagram

Lo ha raccontato lui stesso in un’intervista a TPI: “Mi hanno proposto di fare l’allenatore dell’Uganda in un film, poi mi ha cercato Netflix, mi hanno invitato in America”, ha detto.

Presto un video con Will Smith

Tra le tante proposte ricevute, presto ci sarà “un video con Will Smith, in autunno dovrei andare in America”, ha aggiunto. Proprio l’attore americano è tra gli idoli del giovane di origini senegalesi, che da bambino sognava di fare il comico, guardando “Il principe di Bel-Air con Will Smith, i film di Checco Zalone, di Eddy Murphy e facevo già il pagliaccio con gli amici”.  

Khaby Lame, su TikTok i suoi video ironici

Tra i follower illustri di Khaby Lame, è arrivato anche Mark Zuckerberg, il creatore di Facebook, che di recente ha iniziato a seguire e messo like a un video ironico del giovane tiktoker, nel quale prende in giro proprio il creatore del social più famoso del mondo.

Will-Smith

Will Smith

Nato in Senegal il 9 marzo 2000, Khabane Lame, questo il suo nome completo, vive in Italia da quando aveva un anno. Il giovane di Chivasso ha costruito la sua fama sui social in appena 12 mesi. Durante il lockdown del 2020, non sapendo cosa fare chiuso in casa, ha aperto un profilo su TikTok e ha iniziato a postare video. Nessun tutorial o lunghe dirette, ma soltanto brevi video ironici e conditi dalla sua gestualità e mimica facciale. Video senza parole, ma semplici clip nelle quali, con un’espressione facciale o un gesto, replica a filmati diventati virali sul web, interpretando, senza parlare il pensiero di molti utenti, e provocando sincere risate.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata