L'attrice ha deciso di mostrarsi con la pancetta durante una scena hot del suo ultimo film

Kate Winslet non ha paura dei piccoli difetti fisici correlati con l’età. Anzi, ha deciso di mostrarsi con la pancetta durante una scena hot del suo ultimo film, lottando con il registra affinché non tagliasse alcun particolare. Con l’obiettivo, naturalmente, di dimostrare che anche a Hollywood la perfezione estetica non deve più essere un must.
 
Kate-Winslet

Kate Winslet a New York


La serie nella quale l’attrice di ‘Titanic’ recita nel ruolo di protagonista è prodotta da Hbo e racconta le avventure di una donna di 45 anni piena di difetti. “Siamo affamati di corpi femminili che mostrino in modo realistico e non filtrato l’avanzare dell’età”, ha detto la premio Oscar nel corso di un’intervista con i media americani.

Kate Winslet senza paura

Pur riconoscendo che la sua apparizione nella serie è “poco affascinante” e per questo potrebbe sorprendere alcuni spettatori, Kate Winslet ha detto di aver rifiutato l’offerta del regista Craig Zobel di eliminare uno spezzone che evidenzia la sua “pancia rigonfia”. Quando è arrivata la richiesta lei ha risposto senza esitazioni: “Non osare”. L’attrice ha anche rifiutato due volte la diffusione della locandina promozionale perché il suo corpo risultava troppo ritoccato e così poco realistico.
 
“Non volevo che il mio personaggio incarnasse una donna quarantenne sovrumana e irraggiungibile”, ha affermato Kate Winslet, “la maggior parte delle donne non è così. Cerca di fare del suo meglio, convivendo con gli inevitabili difetti”. Proprio come l’attrice, che ha deciso di esporre il suo corpo, ingrassato per l’occasione, con lo scopo di far capire quando la perfezione estetica non sia tutto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata