Secondo l'erede al trono, la moglie del principe Harry “ha distrutto la Royal Family”...

Meghan-Markle, principe-CarloC’è una cosa che il principe Carlo d’Inghilterra intende fare appena salirà al trono: vendicarsi di Meghan Markle. E ha già pianificato come farlo. Almeno così sostiene il tabloid National Enquirer che, in copertina, parla di “amara vendetta” e in un lungo articolo raccoglie indiscrezioni da fonti interne a Buckingham Palace.

Secondo il settimanale, il principe Carlo è convinto che fin dall’inizio della relazione Meghan abbia usato Harry solo per ottenere fama e visibilità. L’erede al trono ormai settantaduenne incolpa l’ex attrice statunitense di “aver fatto a pezzi la famiglia” ed è “furioso perché suo figlio ‘testa calda’ Harry è troppo debole per resisterle”, affermano le fonti citate dal giornale.

Il principe Harry, continua il tabloid, ha sempre ignorato il padre che più volte lo ha supplicato di divorziare da Meghan: “Harry è accecato dall’amore, preferisce allontanarsi dai suoi parenti reali piuttosto che lasciare Meghan, Archie e la seconda figlia che nascerà tra poche settimane”.

Il principe Carlo vuole escludere Harry e Meghan dall’eredità reale

Carlo, perciò, starebbe progettando di negare qualsiasi titolo reale ai due nipotini, il piccolo Archie che ha da poco compiuto due anni e la sorellina che arriverà a breve. Ma la “vendetta finale” (che andrà in scena quando il principe di Galles prenderà il posto di Elisabetta II) non si limiterà a questo. Carlo avrebbe difatti deciso di escludere i duchi di Sussex dalle sue volontà, ovvero dall’eredità reale. Avrebbe, inoltre, anche ordinato al personale di Buckingham Palace di non menzionare mai più il nome di Meghan Markle.

Carlo d’Inghilterra, via le foto di Harry, Meghan e Archie

Pochi giorni fa l’erede al trono ha diffuso un video, girato nel suo studio privato, per promuovere un’iniziativa a favore dell’ambiente legata al Giubileo di platino della regina Elisabetta II. E agli osservatori più attenti non è sfuggito un particolare: dallo sfondo dello studio del principe di Galles sono sparite non solo le foto di Harry e Meghan, ma anche quelle del loro primogenito Archie.

Una scelta arrivata subito dopo le ultime esternazioni del principe Harry contro la Royal Family. Intervistato da Oprah Winfrey nella serie di Apple Tv “The Me You Can’t See, il duca di Sussex ha infatti definito la vita all’interno della corte inglese come “un Truman show, uno zoo“. Inoltre, rivelando che per un periodo ha fatto ricorso ad alcol e droghe per soffocare il dolore per la morte della madre Diana, ha raccontato di non aver ricevuto alcun aiuto da parte dei parenti (padre compreso). Affermazioni durissime alle quali Carlo, almeno finora, non ha replicato ufficialmente: perché la vendetta, si sa, è un piatto che va servito freddo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata