L'attore romano ha raccontato ai suoi fan di non soffrire più a causa della perdita dei capelli

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Nicolas Vaporidis (@nicolasvaporidis)

Ha cominciato a diventare calvo molti anni fa. Per tanto tempo Nicolas Vaporidis ha sofferto per questa condizione, mentre adesso sembra essersi abituato, anche grazie alla maturità garantita dai suoi 39 anni. L’attore romano è tornato a parlare della calvizie, rispondendo ad alcune domande dei suoi fan attraverso i social. “All’inizio rosichi”, ha confessato, “ma poi le cose vanno meglio”.

Nicolas-Vaporidis

L’attore romano Nicolas Vaporidis


Nicolas Vaporidis ha anche raccontato qualche simpatico aneddoto. Per esempio, il fatto di non curare più di tanto l’epidermide della testa, scoperta proprio a causa dell’assenza dei capelli. “È una decina di anni più o meno che mi sono arreso, al massimo uso la protezione per il sole quando c’è e quando mi ricordo”, ha spiegato. Aggiungendo che il momento in cui ha deciso di rasarsi a zero è stato una vera e propria “liberazione”. Poi ha continuato, scherzando: “In più ho scoperto di avere una testa perfetta”.

Nicolas Vaporidis riparte dal teatro

Naturalmente il rapporto con i suoi capelli non è sempre stato perfetto. Quando hanno cominciato a cadere, Nicolas Vaporidis ha sofferto. “All’inizio rosichi un po’, poi ti arrendi e alla fine te ne sbatti e stai bene uguale. Non sei Sansone, non è nei capelli la tua forza”, ha puntualizzato l’attore. Che poi ha anche raccontato come è finito il matrimonio con Giorgia Surina. I due si sono sposati in Grecia nel 2012, ma poco dopo si sono separati, divorziando definitivamente nel 2014. “Eravamo piccoli, io soprattutto, e incapaci di prenderci cura di noi”, ha ammesso. Nonostante ciò, non si è mai pentito di averlo fatto. Ora è single e sogna di avere un figlio, un giorno. Professionalmente con il cinema è fermo. “Per il momento nessun progetto. Tutto ancora in fase embrionale”, ha fatto sapere.
 
Negli ultimi anni, Nicolas Vaporidis si è un po’ allontanato dal cinema che, dai tempi di ‘Notte prima degli esami’, gli ha regalato una grandissima popolarità. E ha invece deciso di concentrarsi sul suo primo amore: il teatro. Le restrizioni dovute alla pandemia lo hanno bloccato, ma adesso è pronto per ripartire.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata