L'attrice ha raccontato a 'Chi' i dettagli di un rapporto profondo

Asia Argento, pseudonimo di Aria Maria Vittoria Rossa Argento, è sicuramente la star più controversa del panorama cinematografico e musicale. Una donna combattiva e forte, che negli ultimi anni tra il caso Weinstein, il suicidio del suo compagno Anthony Bourdain e le accuse di Jimmy Bennett, è riuscita a trovare una sua dimensione e speriamo anche un po’ di serenità.

La ex fidanzata di Morgan (con cui ha avuto un rapporto turbolento) è sempre stata attratta da uomini particolari, senza filtri, un po’ come lei.

Da tempo Asia si è legata a Fabrizio Corona, personaggio mediaticamente fortissimo, ma difficilmente inquadrabile dal punto di vista dei rapporti personali. Tra i due è nato qualcosa di veramente speciale. Un rapporto che non è semplice da finire, anzi per usare le parole di Asia “Sfugge le definizioni”.

I due non sono semplicemente amici. C’è un sentimento più profondo e difficile da definire.

Asia-Argento-Fabrizio-Corona

Asia Argento e Fabrizio Corona da Instagram

Fabrizio è importantissimo, sono legatissima a lui, è una delle persone più importanti della mia vita. Quando è stato arrestato ero sul set, l’ho scoperto perché i miei figli mi hanno scritto venti messaggi sul telefono per avvisarmi. Non me lo aspettavo, gli mandavo un telegramma in carcere ogni giorno”, ha raccontato Asia Argento in un’intervista su ‘Chi‘.

Da quando Fabrizio è tornato a casa, dopo un lungo periodo di detenzione, Asia afferma di aver visto in lui un radicale cambiamento. “L’ho visto cambiare, ora si rende conto di dover usare le sue energie in modo costruttivo e non solo per l’ego”. 

E aggiunge: “Il nostro rapporto sfugge alle definizioni. Non ho mai avuto un rapporto del genere, siamo anime affini che si sono rialzate più volte, non abbiamo bisogno di dirci quanto ci vogliamo bene. È stato con me nei momenti più duri, quando ho perso mia madre mi ha esortato a reagire. Gli sono grata, averlo conosciuto è stato un bene e per lui io ci sarò per tutta la vita”. 

Asia-Argento-figli

Asia Argento e i figli Anna Lou e Nicola durante la vacanza alle Maldive. Foto da Instagram

Asia Argento: Sono una mamma lupa

Asia è appena tornata da un vacanza alle Maldive con i due figli: Anna Lou, avuta da Morgan e chiamata Anna in onore della sorella morta nel 1994, e Nicola, avuto dal regista Michele Civetta. “La notizia è: sono stata in vacanza alle Maldive con i miei figli ed è stato magnifico”, scrive su Instagram Asia. 

A tutti coloro che non riescono a pensare ad Asia come madre, la regista e produttrice risponde: “Mi definisco una mamma lupa, perché nel branco dei lupi la mamma porta il cibo, si occupa dei cuccioli e insegna loro a essere buoni esemplari. Proprio perché non ho avuto buoni esempi, quando ho avuto mia figlia, a 25 anni, mi sono detta: Voglio spezzare questa catena. Ho capito di aver vissuto un’infanzia sbagliata, vedevo e capivo gli errori, le mancanze e le nostalgie. I miei genitori hanno scelto il lavoro e io, quando i miei figli hanno iniziato ad andare a scuola, ho messo da parte la carriera”. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata