L'attore, 80 anni il prossimo 2 agosto, smentisce categoricamente le notizie sulla sua relazione d'amore con una fantomatica 34enne

Ride di gusto Fabio Testi alla notizia che lo vede protagonista di una love story con una giovane sessuologa.

Il celebre attore, con il suo amabile e ironico modo da uomo gentile che nella vita ha sentito e visto tutto, smentisce le notizie circolate in questi giorni.

Fabio-Testi

Fabio Testi

“È ridicolo. Non è vero. Si sono inventati tutto. È una bufala, una fake news, come si dice oggi”, dichiara Fabio Testi, sempre molto divertito, in esclusiva a Lapresse.it. “Se non mi aveste avvisato voi, io non l’avrei mai saputo”.

Nei giorni scorsi il celebre attore, che il 2 agosto compirà 80 anni, è stato, a sua insaputa, protagonista di un nuovo amore con una giovane di 34 anni.  

Il settimanale ‘Diva e Donna‘ lo aveva fotografato in atteggiamento intimo con una giovane donna. Il magazine sosteneva che Fabio Testi stesse vivendo una storia d’amore con una sessuologa di 34 anni. Le foto del settimanale non lasciavano spazio a dubbi e in più sul settimanale veniva riportato un suo virgolettato: “Mi ha colpito il fatto che è una professoressa di sessuologia, sono interessato all’argomento e stiamo studiando il futuro. Ero lì per una visita di controllo e lei è andata oltre: ha voluto visitare di più!”.

A quel punto la notizia ha fatto il giro di internet e di tutti i maggiori quotidiani e magazine, con tanto di frasi attraverso le quali Testi avrebbe anche raccontato di come e quando fosse nato il feeling. 

Peccato che quello che poteva essere un bello scoop si è rivelato un semplice bluff.  

“Sono lusingato, ma la notizia è completamente inventata” prosegue Testi. “Comunque sarei disponibile per delle consulenze a giovani donne”, commenta ridendo. 

“La foto che mi ritrae in compagnia della mia ipotetica fidanzata è una vecchia immagine con la mia amica violinista Lisa Agnelli. Sembra una barzelletta. Nei prossimi giorni avrò molto da raccontare ai miei amici e colleghi qui in azienda”.  

Fabio Testi oggi: Sono impegnato a montare il mio film ‘D’onore si muore’

Oggi Fabio Testi, con oltre 100 film alle spalle, è impegnato nel montaggio della sua ultima opera, che vede la collaborazione del collega e amico Franco Nero

“Oltre alle mie classiche consulenze al gentil sesso, sto montando un film dal titolo ‘D’onore si muore’. È la storia del Veneto e del suo capitale umano, dei 200 suicidi di imprenditori. Un film che documenta che la nostre aziende sono la nostra famiglia. Un film basato su storie vere, di uomini e donne che le banche hanno portato al suicidio”. 

Il film di Fabio Testi vede anche, oltre alla sua presenza nel cast, la partecipazione di Franco Nero e la regia di Enzo Castellari. “Franco ha il ruolo di un professore universitario, un filosofo. Il film è stato girato interamente in Veneto, percorrendo le vite di tutti quei imprenditori, che strozzati dalle banche, hanno visto spazzare via tutti i loro sacrifici. Una storia che racconta il dramma delle famiglie e delle loro comunità”. 

Tra qualche mese, Fabio Testi compirà 80 anni. Una data importante per l’attore che ha già in mente come festeggiare: “Farò una festa con tutte le mie ex fidanzate e poi manderò le foto ai giornali”, dichiara sorridendo. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata