Il cantante, per annunciare di aver ricevuto la prima dose, ha postato sul suo profilo Instagram una foto scattata al momento della somministrazione

Gianni Morandi

Gianni Morandi

«Finalmente anche io mi sono vaccinato». Con queste parole – e una foto scattata al momento della somministrazione – Gianni Morandi, 76 anni, ha raccontato sul suo profilo Instagram di aver ricevuto la prima dose di Pfizer a San Lazzaro di Savena, località in provincia di Bologna in cui risiede da anni. 

Nell’immagine postata sul social si vede che Morandi ha ancora la mano destra fasciata. Giovedì 11 marzo il cantante, infatti, era stato ricoverato d’urgenza in ospedale dopo un incidente in campagna: bruciando delle sterpaglie nella sua tenuta, ha perso l’equilibrio ed è caduto sul fuoco, riportando ferite a gambe e mani. Immediato il trasferimento a Cesena, nel reparto grandi ustionati.

Il vaccino, per Gianni Morandi, arriva 2 mesi dopo l’incidente in campagna in cui ha rischiato la vita

Per recuperare l’uso della mano destra, Gianni dovrà fare tanta fisioterapia. Ma sa di essere stato “fortunato”: “Mi rendo conto del rischio che ho corso. Quando spingendo un tronco cadi dentro a una buca e ti trovi in mezzo alle braci, con le fiamme intorno, è una cosa tremenda. Credo che ci sia qualcuno che mi ha guardato dal Cielo, ne sono convinto”

Quei momenti sono solo un brutto ricordo. E ora Gianni può festeggiare la sua prima dose di vaccino anti Covid, che ha fatto in ritardo proprio per via dell’incidente.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Gianni Morandi (@morandi_official)

xxx

xx

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata