Il figlio dell’ex difensore del Milan e della showgirl Miss Italia Martina Colombari si trova in ospedale a Parma per essere operato

Achille Costacurta, figlio di Billy Costacurta e Martina Colombari, ha postato un video su Instagram in cui accusa di essere stato picchiato a sangue da 5 poliziotti.

Il 16enne, figlio dell’ex difensore del Milan e della showgirl Miss Italia, ha postato sul suo profilo foto e video in cui mostra una maglietta insanguinata, alcuni lividi sul corpo e il letto dell’ospedale di Parma, dove è stato ricoverato.
Come racconta sui social, Achille sarebbe stato assalito dalla polizia che lo avrebbe malmenato. Il ragazzo, stando al suo racconto, non avrebbe fatto resistenza. Il fatto si sarebbe verificato dopo l’orario di coprifuoco.

La stessa Colombari aveva raccontato di recente dei problemi avuti con Achille Costacurta e della neccessità di rivolgersi a uno psicologo per farsi aiutare con il giovane.

Achille Costacurta: Mi hanno perforato il timpano

La maglietta insanguinata di Achille Costacurta da una stories su Instagram

La maglietta insanguinata di Achille Costacurta da una stories su Instagram

“Questo è quello che succede a un ragazzino di 16 anni dalla polizia di stato. Mi hanno picchiato e mi hanno perforato il timpano, mi devo operare, solo per averli chiamati ‘sbirrazzi’. Un bel 100k ce lo facciamo dare questa volta. Basta abuso di potere”. E ancora: “Grazie in particolare a Giovanni e ai suoi 4-5 colleghi che lo hanno aiutato a picchiarmi e grazie ancora per avermi perforato il timpano”. In un video invece Achille spiega: “Ora sono in ospedale a Parma, non sto tanto bene, devo operarmi”. Per ora nessun commento dalle autorità o dalla Polizia di Parma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata