Il miliardario ha annunciato di soffrire di una forma lieve di autismo durante il 'Saturday Night Live'

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Elon Musk 🍥 (@elonofficiall)

Elon Musk ha annunciato di essere affetto dalla sindrome di Asperger, un disturbo dello spettro autistico (lo stesso di cui soffre Greta Thunberg): “Non potevo essere normale, mando le persone su Marte”.

Così l’eccentrico leader di Tesla e SpaceX ha aperto il suo monologo al programma televisivo statunitense ‘Saturday Night Live’. “Sono la prima persona con la sindrome di Asperger a essere ospitato al SNL”, ha esordito Musk. 

Il 49enne multimiliardario pioniere dello spazio e delle auto elettriche scherza poi su se stesso e la sua reputazione di stravagante visionario. Affronta anche il tema Twitter e il suo fascino per il dogecoin, una criptovaluta, che dopo la sua promozione sui social ha aumentato il valore di oltre 14.000%.

Mr Musk vanta più di 50 milioni di follower ed è un ‘twittatore compulsivo’. “Guarda, so che a volte dico o posto cose strane, ma è così che funziona il mio cervello”, ha spiegato nel suo monologo Elon Musk. “Voglio solo dire che ho reinventato le auto elettriche e sto mandando persone su Marte. Pensavate che fossi un ragazzo normale e tranquillo?”.

Elon Musk

Elon Musk al Saturday Night Live

Il patrimonio di Elon Musk

177 miliardi di dollari. È questo è il patrimonio di Elon Musk, secondo le stime di Forbes, una cifra che lo mette in costante competizione con Jeff Bezos (fondatore e presidente di Amazon) per raggiungere la vetta di ‘uomo più ricco del mondo’. La maggior parte di questa ricchezza proviene dalla sua partecipazione del 21% in Tesla e dalla piena proprietà della compagnia spaziale SpaceX.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata