Il fondatore di Microsoft e la moglie si separano. Lei non chiederà denaro e continuerà a lavorare con Bill nella loro fondazione benefica

Bill Gates con la moglie Melinda

Bill Gates con la moglie Melinda

La notizia è arrivata via social, con un Tweet. Bill Gates, 65 anni e sua moglie Melinda, 56, hanno annunciato di aver preso la decisione di porre fine al loro matrimonio con un comunicato congiunto su Twitter: “Negli ultimi 27 anni abbiamo cresciuto tre figli incredibili e costruito una Fondazione che lavora in tutto il mondo per consentire a tutte le persone di condurre una vita sana e produttiva”.

La Fondazione “Bill e Melinda Gates”, creata insieme dai due, si occupa della promozione di progetti educativi e sanitari e di combattere la povertà nel mondo.

“Continuiamo a condividere la convinzione in quella missione e continueremo a lavorare insieme alla Fondazione, ma non crediamo più di poter crescere insieme come coppia in questa fase della nostra vita. Chiediamo spazio e privacy per la nostra famiglia mentre iniziamo a navigare in questa nuova vita” recita il testo pubblicato sui social.

La storia di Bill Gates e Melinda French

Bill Gates e Melinda French iniziano a frequentarsi nel 1987 nell’azienda di lui, la Microsoft, dove Melinda è marketing manager. Melinda, nata a Dallas, ha una laurea in scienze informatiche e in economia alla Duke University della North Carolina e un master in business administration.

Il 1° gennaio 1994 Bill e Melinda si sposano alle Hawaii e nel 1996 Melinda lascia il suo incarico alla Microsoft per concentrarsi sulla famiglia. Bill e Melinda sono sempre stati considerati inseparabili. Una coppia di ferro, lontana dal gossip e molto impegnata nelle cause umanitarie e dedita alla famiglia.

Bill e Melinda hanno 3 figli ormai grandi – Jennifer Katharine, Rory John e Phoebe Adele – che vivono nella villa di famiglia, detta “Xanadu 2.0”, nello Stato di Washington. Xanadu era una leggendaria città voluta da Kublai Khan nel XIII secolo e visitata anche da Marco Polo. La casa, posta su una collina presso il lago Washington, a Medina, ha un’enorme estensione ed è famosa per il suo design e le dotazioni tecnologiche degli interni.

Un divorzio senza spargimento di denaro

Da anni nella classifica degli ultraricchi della rivista ‘Forbes’, la coppia è conosciuta per l’impegno filantropico sin dalla nascita nel 2000 della Bill & Melinda Gates Foundation. L’organizzazione umanitaria si dedicata a diverse cause, prima di tutto la cura dell’Aids in Africa. Si stima che nel 2014 i due abbiano donato 28 miliardi di dollari alla fondazione, cifra che negli ultimi anni è salita ulteriormente.  A fine 2020 la Gates Foundation ha stanziato un contributo di 250 miliardi di dollari per combattere il Covid.

La ricchezza del co-fondatore di Microsoft ammonta a 133 miliardi di dollari (dati di gennaio 2021), quella della moglie a 70 miliardi. Anche se il divorzio Gates ricorda quello di un anno fa tra il fondatore di Amazon Jeff Bezos e MacKenzie Scott, Melinda ha già dichiarato che non chiederà denaro e che lei e Bill continueranno a lavorare assieme nella Fondazione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata