La playmate dalle origini ucraine dichiara di usare i social solo per necessità

“Non una modella su Instagram ma una modella che ha Instagram”. Si definisce così Kristie Taylor, ex playmate canadese da oltre 200mila follower che dichiara di utilizzare i social solo per necessità. E guardando il suo feed ineffetti appare meno aggiornato di tante sue colleghe perché “l’importante per lei è lasciare il segno”. “Non posso vivere senza i miei cani, il mio mascara e ovviamente il sesso”, ha dichiarato la modella in una recente intervista su Playboy Plus, la versione digitale della pluridecennale rivista maschile visibile in abbonamento. Entrata nel mondo della moda nel 2012, poco più che 20enne, ha conosciuto la notorierà proprio grazie a Playboy che l’ha scelta come cover girl nel maggio 2016. “Chi non vorrebbe essere una modella di Playboy?”, ha commentato Taylor.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata