Zuckerberg diventerà papà L'annuncio sulla sua bacheca

Los Angeles (California), 31 lug. (LaPresse) - Mark Zuckerberg diventerà papà. E per comunicare il lieto evento il fondatore di Facebook non poteva che scegliere un post sul 'suo' social network: "Io e Priscilla abbiamo una notizia emozionante: aspettiamo una bambina", si legge sulla sua bacheca.

"Questo sarà un nuovo capitolo delle nostre vite. Siamo già stati così fortunati da poter toccare la vita delle persone in tutto il mondo - 'Cilla' come medico ed educatrice e io attraverso questa community e la filantropia. Ora ci concentreremo per rendere il mondo un posto migliore per la nostra bambina e la prossima generazione" scrive Zuckerberg.

Il suo lungo post continua con dettagli molto intimi e anche commoventi della vita della coppia e vuole essere non solo un messaggio di gioia, ma anche di speranza per le coppie che hanno difficoltà ad avere figli: "Vogliamo condividere un'esperienza, per cominciare. Abbiamo provato ad avere un bambino per un paio di anni e abbiamo avuto tre aborti spontanei durante questo periodo. Ti senti così pieno di speranza quando vieni a sapere che avrai un figlio. Cominci a immaginare chi diventeranno e a sognare le speranze per il loro futuro. Cominci a fare progetti, e poi non ci sono più. È un'esperienza di solitudine".

"La maggior parte delle persone - scrive Zuckerberg sul social network - il non parla degli aborti spontanei perché hai paura che i tuoi problemi ti isoleranno o si rifletteranno su di te, come se fosse un tuo difetto o tu abbia fatto qualcosa per causarlo. E allora combatti da solo".

"Nel mondo di oggi, aperto e connesso - prosegue il post del fondatore di Facebook - parlare di questi problemi non ci separa, ma ci unisce. Crea comprensione e tolleranza, e ci dà speranza. Quando abbiamo iniziato a parlarne con i nostri amici, abbiamo capito quanto spesso è successo, che molte persone che conosciamo avessero problemi simili e che quasi tutti hanno, dopo tutto, bambini sani. Speriamo che condividere la nostra esperienza dia a tante persone la stessa speranza che abbiamo provato e aiuti tante persone a sentirsi a proprio agio nel condividere anche le loro storie".

Zuckerberg non nasconde la gioia: "La buona notizia - scrive - è che la nostra gravidanza è abbastanza avanzata che il rischio di perdere il bambino è molto basso e siamo davvero speranzosi. Cilla e la nostra bambina sono entrambe in buona salute, sono estremamente emozionato all'idea di conoscera e il nostro cane Beast non ha idea di cosa stia succedendo. Nell'ecografia mi ha anche fatto segno col pollice in su, un 'like', con la mano, e sono già convinto che abbia preso da me".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata