Zuckerberg diventa papà e annuncia: "Donerò 99% azioni Facebook"

New York (New York, Usa), 1 dic. (LaPresse) - Mark Zuckerberg è diventato papà di una bimba di nome Max. Lo ha annunciato su facebook con un post: "Priscilla e io siamo contentissimi di dare il benvenuto alla nostra figlia Max in questo mondo".

In una lunga lettera indirizzata a Max, poi, Zuckerberg e la moglie annunciano che nel corso della vita intendono devolvere il 99% delle loro azioni Facebook, attualmente pari a circa 45 miliardi di dollari, a una associazione filantropica che loro stessi creeranno, la Chan Zuckerberg Initiative.

Il tutto per provare a consegnare alla figlia e a tutti i bambini un mondo migliore. "Come tutti i genitori vogliamo che tu cresca in un modo migliore rispetto al nostro di oggi", scrivono. "Faremo la nostra parte per far sì che questo succeda, non solo perché ti amiamo ma anche perché abbiamo una responsabilità morale verso tutti i bambini della prossima generazione", aggiungono i neogenitori. "Sappiamo che il nostro è un piccolo contributo in confronto a tutte le risorse e ai talenti di coloro che già lavorano su queste questioni. Ma vogliamo fare quel che possiamo, lavorando a fianco di molti altri", proseguono.

L'obiettivo della donazione dei fondi, tramite la Chan Zuckerberg Initiative, è di "far avanzare il potenziale umano" e "promuovere l'uguaglianza per tutti i bambini nella prossima generazione", spiegano Mark Zuckerberg e Priscilla Chan, aggiungendo che gli ambiti su cui si concentreranno inizialmente saranno istruzione, cura delle malattie, mettere in relazione le persone e costruire comunità forti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata