Zoo di Berlino inaugura statua dell'orso Knut: fu idolo dei bambini

Berlino (Germania), 24 ott. (LaPresse/AP) - I fan dell'orso polare Knut, diventato una celebrità dello zoo di Berlino dove è morto all'improvviso l'anno scorso, possono almeno in parte rivedere il loro beniamino con una statua dedicata all'animale, inaugurata oggi. Il direttore dello zoo, Bernhard Blaszkiewitz, ha dato voce alla speranza che 'Knut il sognatore', questo il nome del monumento di bronzo, possa attirare molti bambini che amavano guardare l'orsetto nel suo recinto. Una dei fan, Jutta Geissler, ha lodato l'artista per essere riuscito a cogliere la personalità dell'orsetto, tanto che "tutte le emozioni di Knut sono tornate". Il piccolo fu allevato dagli esperti dello zoo quando la mamma lo abbandonò. Diventò una stella della struttura nel 2007, quando era ancora un cucciolo, grazie a prime pagine delle riviste, ad apparizioni sui film e a souvenir. È improvvisamente scomparso nel 2011 per un'encefalite.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata