Zimbabwe, ore contate per il presidente Mugabe
Ore contate per Robert Mugabe. L'esercito ha annunciato di avere preso in custodia il presidente 93enne dello Zimbabwe e la moglie Grace. "Nessun golpe", assicurano i militari. Il capo di Stato più longevo al mondo pronto a cedere il potere al vicepresidente Mnangagwa, rientrato dopo una settimana di esilio forzato nella capitale ad Harare, che gestirebbe la transizione del Paese fino alle elezioni del prossimo luglio. Esplosioni intanto ad Harare con i soldati che prendono il controllo della rete tv: è l'esercito che si ribella così a Mugabe, accusato di epurazioni mirate per favorire l'ascesa alla presidenza di sua moglie Grace.