Zimbabwe, Mugabe: Non lascio in vista di elezioni, sarebbe codardia

Harare (Zimbabwe), 10 dic. (LaPresse/AP) - Il presidente dello Zimbabwe, l'87enne Robert Mugabe alla guida del Paese dal 1980, ha detto che non si ritirerà in vista delle elezioni proposte per il prossimo anno e che resterà per guidare il Paese contro la campagna occidentale per "il cambiamento di regime". Mugabe, parlando di fronte a 6mila delegati, alla fine della convention annuale del suo partito a Bulawayo, ha detto che dimettersi ora sarebbe "un atto di codardia". "Fortunatamente - ha aggiunto - Dio mi ha dato questa vita più lunga che ad altri, per essere con voi. E non vi deluderò". La convention durata quattro giorni ha confermato Mugabe come unico candidato alla presidenza e chiesto elezioni "presto il prossimo anno".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata