Zika, confermati i primi due casi di contagio in Vietnam
Colpite dal virus due donne di 64 e 33 anni di età

Il ministero della Salute del Vietnam ha riferito dei primi due casi di contagio da virus Zika nel Paese, nello specifico nella provincia meridionale di Khanh Hoa e a Ho Chi Minh City. A riportare la notizia sono i media locali. Il primo paziente è una donna di 64 anni che vive nella città di Khanh Hoa Nha Trang, come riporta il quotidiano on-line VNExpress. Il secondo caso riguarda una donna di 33 anni nel sud del distretto di Ho Chi Minh City.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata