Yemen, scontri tra militanti e soldati nel sud: 6 morti e 10 feriti

Sanaa (Yemen), 25 gen. (LaPresse/AP) - Un gruppo di militanti di al-Qaeda si è scontrato con alcuni soldati vicino a Zinjibar, nel sud dello Yemen, provocando la morte di 6 insorti. Lo riferiscono ufficiali militari, aggiungendo che nelle violenze sono rimasti feriti dieci soldati. Le forze governative non sono però riuscite a spingere i militanti fuori dall'area, di cui questi hanno preso il controllo la scorsa primavera. Il ramo di al-Qaeda attivo in Yemen ha rafforzato le operazioni nel Paese sfruttando la crisi politica e la rivolta popolare contro il presidente uscente Ali Abdullah Saleh. Il leader autocratico, partito domenica scorsa per gli Stati Uniti dove riceverà cure mediche, ha trasferito i poteri al vice, Abed Rabbo Mansour Hadi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata