Yemen, scontri a Taiz tra forze opposizione e regime: 9 morti, 40 feriti

Sanaa (Yemen), 2 nov. (LaPresse/AP) - Almeno nove persone sono morte a Taiz, in Yemen, nei combattimenti in corso tra forze del governo e dell'opposizione. Le vittime sono civili o membri della milizia che combatte il regime, come riferisce Abdel-Raziq al-Gabri, medico di un ospedale da campo. Quaranta sono i feriti. Le forze di sicurezza hanno sparato a caso in diversi quartieri della città, dove i ribelli hanno preso il controllo di un edificio del centro. Secondo il ministro della Difesa le truppe del governo hanno così reagito all'occupazione di strutture e banche. Taiz è un centro delle rivolte in Yemen, iniziate otto mesi fa per chiedere al presidente Ali Abdullah Saleh di lasciare il potere.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata