Yemen, offensiva contro al-Qaeda: morti 25 militanti e 12 soldati

Sanaa (Yemen), 1 mag. (LaPresse/AP) - L'esercito dello Yemen ha lanciato un'offensiva nel sud del Paese contro la branca locale di al-Qaeda e il bilancio è di 25 sospetti militanti uccisi e 12 membri delle forze di sicurezza morti. Lo riferiscono fonti militari, precisando che l'operazione è avvenuta con il sostegno di caccia e carri armati e che si è svolta su tre fronti nei monti Mafhed delle province di Abyan e Shabwa. Tra le vittime, oltre a un leader locale di al-Qaeda, ci sarebbe secondo le fonti un uomo straniero originario dell'Uzbekistan, di nome Abu Mussalam al-Uzbeki.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata