Yemen, liberati 3 operatori francesi Ong rapiti a maggio

Parigi (Francia), 14 nov. (LaPresse/AP) - L'ufficio del presidente francese Nicolas Sarkozy ha fatto sapere che tre operatori umanitari francesi rapiti in Yemen sono stati liberati, grazie alla collaborazione del sultano dell'Oman, dopo quasi sei mesi di prigionia. I tre, due donne e un uomo, lavorano con l'ong Triangle Generation Humanitaire. Erano stati rapiti il 28 maggio nell'est dello Yemen. I sequestratori, legati al ramo locale di al-Qaeda, avevano chiesto 12 milioni di dollari di riscatto per liberarli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata