Yemen, i ribelli houthi hanno lanciato un missile su Riyad
L'obiettivo era una base ubicata in Arabia Saudita

 I ribelli houthi dello Yemen fanno sapere di aver lanciato con "successo" un missile balistico di lungo raggio contro una basa militare vicina a Riyad, capitale dell'Arabia Saudita. Lo riporta l'agenzia di stampa Saba, controllata dagli insorti, spiegando che l'obiettivo del missile era una base ubicata nella zona di Al Masahmia, a circa 40 chilometri a ovest della capitale. Finora gli houthi avevano portato a termine alcuni attacchi con missili a corto raggio contro navi saudite e, in un caso, anche contro un'imbarcazione statunitense. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata