Yemen, Houthi accerchiano Parlamento ed erigono barricate nelle strade

Sanaa (Yemen), 23 gen. (LaPresse/EFE) - I miliziani del movimento Houthi si sono dispiegati intorno al Parlamento dello Yemen a Sanaa, ore dopo l'annuncio delle dimissioni del presidente Abd-Rabbo Mansour Hadi e del premier Khaled Bahah. Gli uomini armati del gruppo sciita hanno alzato barricate improvvisate nelle strade che portano alla Camera dei deputati, vicino piazza Tahrir, dove hanno interrotto il traffico. In un comunicato diffuso nella notte, il movimento Houthi ha invitato "la popolazione a uscire con impeto, per dimostrare la presenza di misure a favore dei rivoluzionari". Ha chiesto anche ai vertici militari di mostrare "responsabilità, per calmare la situazione e svolgere il lavoro quotidiano, come richiesto nell'interesse nazionale e yemenita".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata