Yemen, governo di unità nazionale ha giurato

Sanaa (Yemen), 10 dic. (LaPresse/AP) - Il governo di unità nazionale in Yemen ha giurato oggi, dopo mesi di scontri tra l'opposizione e il regime del presidente Ali Abdullah Saleh. Il nuovo esecutivo è parte di un accordo per il trasferimento dei poteri, firmato lo scorso mese dall'opposizione e da Saleh, secondo cui quest'ultimo si dimetterà dopo 33 anni al potere in cambio dell'immunità dai procedimenti giudiziari. Il nuovo governo è formato pressoché in egual numero da rappresentanti di opposizione e da lealisti, tra cui nove già presenti nel precedente Gabinetto. Difesa, Affari esteri e Petrolio restano nelle mani dei fedeli a Saleh. L'opposizione controlla Finanze, Informazione e Interno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata