Yemen, coalizione araba bombarda mercato vicino Taiz: 10 morti, 30 feriti
Continua la guerra civile tra forze leali al presidente Hadi, in esilio a Riyad, e i ribelli houthi

È di almeno 10 morti e 30 feriti in Yemen il bilancio di un bombardamento compiuto dalla coalizione araba guidata dall'Arabia Saudita contro un mercato popolare nella provincia di Taiz, nel sudest del Paese. Lo riferiscono a Efe fonti mediche. Il mercato si trova nel Comune di Al Taaziya, a est della città di Taiz, circa 250 chilometri a sudovest di Sanaa.

In Yemen è in corso una guerra civile in cui si scontrano le forze leali al presidente Abdo Rabu Mansur Hadi, che è in esilio a Riyad, e i ribelli houthi, che controllano le regioni del nord e dell'ovest del Paese, nonché la capitale Sanaa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata