Wto, approvata nomina del brasiliano Azevedo a direttore generale

New York (New York, Usa), 15 mag. (LaPresse/AP) - Il Consiglio generale dell'Organizzazione mondiale del commercio (Wto) ha approvato la nomina del brasiliano Roberto Azevedo a direttore generale. Sarà il primo latinoamericano alla guida dell'organizzazione. Il segretario generale delle Nazioni unite ha accolto con favore la decisione, definendo la scelta come "importante e opportuna in questo momento critico per l'economia mondiale". La nomina di Azavedo era stata approvata dai 159 membri del Wto lo scorso 8 maggio. Il primo settembre il brasiliano sostituirà il francese Pascal Lamy per un mandato di quattro anni. Negli ultimi cinque anni Azavedo è stato l'ambasciatore del Brasile presso la sede del Wto a Ginevra. Secondo Ban Ki-moon, il nuovo direttore saprà "garantire che il Wto continui l'importante lavoro mirato a sviluppare un sistema commerciale aperto, basato su un regolamento, prevedibile e non discriminatorio".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata