Von der Leyen vede Conte a Roma: "Sui migranti rivedremo la ripartizione"
Von der Leyen vede Conte a Roma: "Sui migranti rivedremo la ripartizione"

La presidente della Commissione Ue a Roma incontra il premier: "Italia, Grecia e Spagna in una posizione geograficamente esposta". Il presidente del Consiglio: "Rivendichiamo un commissario di primo piano, adeguato a Italia"

"Sui migranti è necessario "rivedere il concetto di ripartizione dell'onere". Lo ha detto Ursula von der Leyen, nuova presidente della Commissione europea, prima del colloquio con il premier Giuseppe Conte, a Palazzo Chigi. "Sono consapevole che Paesi come l'Italia, la Grecia e la Spagna si trovano in una posizione geograficamente esposta, sono in prima linea: di questo dovremo certamente tenere conto - ha sottolineato l'ex ministra tedesca -. E' fondamentale garantire la solidarietà, che però non è mai unilaterale, è sempre come minimo bilaterale. Ma se collaboriamo assieme potremo trovare delle soluzioni per il futuro".

Dal canto suo prima del bilaterale il premier Giuseppe Conte ha rivendicato "un portafoglio economico di primo piano perché riteniamo sia adeguato alle ambizioni e alle responsabilità che l'Italia vuole assumersi in questa legislatura". Po sul ruolo di Bruxelles Conte sottolinea: "Dovremo concentrarci sugli obiettivi prioritari per avere un cambio di passo e impostare piu proficuamente la legislatura europea"

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata