Volo AirAsia, familiari di passeggeri arrivano ad aeroporto Singapore

Giacarta (Indonesia), 28 dic. (LaPresse/Xinhua) - Alcuni familiari dei passeggeri del volo AirAsia scomparso mentre volava tra l'Indonesia e Singapore sono arrivati all'aeroporto Changi di Singapore, dove è stata allestina un'area loro destinata. Sul volo QZ8501 viaggiavano 162 persone. Sono 47 i familiari e gli amici di 57 passeggeri, che si sono registrati per essere sostenuti e avere aggiornamenti sul volo di cui sono state perse le tracce.

Una dei parenti, che non si è voluto identificare, ha raccontato di avere quattro familiari a bordo del velivolo, tra cui un 12enne e un 17enne. Un'altra ha spiegato che sull'aereo volavano il suo fidanzato e i familiari di lui. "Abbiamo organizzato sistemazioni e viaggi per l'Indonesia per i parenti prossimi", ha fatto sapere la compagnia aeroportuale Changi Airport Group.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata