Volo AirAsia, alcune navi proseguono ricerche anche nella notte

Surabaya (Indonesia), 2 gen. (LaPresse/Reuters) - Alcune navi proseguiranno anche nella notte le ricerche nella zona in cui si è schiantato il volo Airasia scomparso domenica sul mar di Giava. Lo fa sapere Fransiskus Bambang Soelistyo, capo dell'Agenzia nazionale indonesiana per le ricerche e i soccorsi. "Le onde oggi erano alte fra tre e quattro metri, rendendo difficile portare i corpi delle vittime sulle navi e trasferirli su di esse", ha spiegato, mentre ai sommozzatori non è stato possibile calarsi sui fondali per cercare la fusoliera dell'Airbus A320-200. "Stanotte manderemo dei rimorchiatori, che dovrebbero rendere più semplice il trasferimento dei corpi", ha spiegato. Le operazioni di ricerca si concentrano su circa 1.575 miglia nautiche nel mar di Giava. Sinora sono stati recuperati 30 corpi, mentre a bordo dell'aereo volavano 162 persone.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata