Virus Zika, Oms: Vaccino su larga scala tra 18 mesi
Tre morti per complicazioni in Venezuela, dove il numero dei casi sospetti è di oltre cinquemila

Un vaccino per il virus Zika non sarà disponibile su larga scala fino a 18 mesi. Lo ha reso noto l'Organizzazione mondiale per la Sanità spiegando che vi sono quindici società che stanno lavorando alla ricerca di un vaccino. Il Venezuela, intanto, ha annunciato le prime tre vittime del virus: è stato il presidente Nicolas Maduro a precisare che tre persone sono morte di complicazioni legate a Zika e che i casi sospetti nel Paese sono saliti a quota 5221. "Abbiamo 319 casi confermati, di cui, purtroppo, 68 presentano complicazioni e tre morti a causa di Zika a livello nazionale", ha detto Maduro durante una trasmissione sulla televisione di Stato. Non ha però fornito i dettagli sui  morti e non ha fatto riferimento al numero di donne in gravidanza che si pensa possano essere colpite dal virus. Maduro ha detto che il numero dei casi sospetti è salito di circa 500 unità nell'ultimo mese.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata