Virus cinese, Parigi: Rimpatrio areo diretto per francesi a Wuhan

Milano, 26 gen. (LaPresse) - Il governo di Parigi organizzerà il "rimpatrio aereo diretto" per i francesi della regione di Wuhan, epicentro dell'epidemia di coronavirus in Cina. Il dispositivo è per coloro che lo desiderano, ha annunciato la ministra della Salute, Agnès Buzyn, dopo un incontro con il primo Ministro a Matignon. Questo rimpatrio - segnala Bfmtv - sarà "con l'accordo delle autorità cinesi" e sotto la supervisione di un "team medico dedicato". I rimpatriati devono anche "rimanere in un luogo di accoglienza per 14 giorni", un periodo di incubazione stimato, ha aggiunto Buzyn.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata