Virus cinese, Oms: 7834 casi confermati, tutti i 170 morti sono in Cina

Milano, 30 gen. (LaPresse) - "In totale, ad ora ci sono 7834 casi confermati di coronavirus, tra cui 7736 in Cina, che rappresentano quasi il 99% di tutti i casi segnalati nel mondo. 170 persone hanno perso la vita a causa del focolaio, tutte in Cina". Lo ha detto il direttore generale dell'Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, nel corso di una conferenza stampa, come si legge in un tweet ufficiale dell'Organizzazione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata