Virus cinese, Banca centrale taglierà tassi interesse prestiti

Milano, 1 feb. (LaPresse) - La Banca centrale cinese ha intenzione di "tagliare moderatamente i tassi di interesse sui prestiti e aumentare i prestiti a medio e lungo termine" per stabilizzare l'economia, prevenire gli shock causati dal nuovo focolaio di coronavirus e sostenere le aziende colpite dalla pandemia. Lo ha detto il vicegovernatore della Pboc Pan Gongsheng, citato dal China Daily.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata