Virus cinese, assistente di volo in Austria negativa ma emerso nuovo caso

Milano, 27 gen. (LaPresse) - L'assistente di volo cinese segnalata come caso sospetto a Vienna non è risultata contagiata dal nuovo coronavirus, ma è emerso un nuovo caso, una donna cinese residente in Austria e ricoverata dopo aver manifestato febbre di rientro da una vacanza nell'area di crisi. Lo segnala il quotidiano austriaco Kurier.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata