Vince il Nobel ma è morto venerdì scorso

Stoccolma (Svezia), 3 ott. (LaPresse/AP) - Ralph Steinman, uno dei tre premiati quest'oggi con il Nobel per la Medicina è in realtà deceduto lo scorso 30 settembre all'età di 68 anni. Ne dà notizia la Rockefeller University. L'università ha fatto sapere che quattro anni fa a Steinman fu diagnosticato un tumore del pancreas. Il premio di solito non viene assegnato alle persone scomparse e un membro della commissione Nobel, Goran Hansson, ha spiegato che il comitato non sapeva della morte di Steinman quando lo ha scelto come uno dei tre vincitori. Attualmente la commissione sta consultando le regole di assegnazione del Nobel. Steinman avrebbe dovuto dividere il premio da 10 milioni di corone svedesi (1,5 milioni di dollari) con l'americano Bruce Beutler e il francese Jules Hoffmann.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata