Vietnam, sequestrata tonnellata di zanne d'elefante destinate a Cina

Hanoi (Vietnam), 24 ott. (LaPresse/AP) - Le autorità del Vietnam hanno sequestrato oltre una tonnellata di avorio destinato alla vendita illegale in Cina. Un ufficiale della dogana, Ly Tran Tuan, ha spiegato che 221 zanne erano nascoste in rotoli di tessuto trasportati su una barca sul fiume Ka Long, al confine tra i due Paesi. Un cinese a bordo della barca e il capitano vietnamita sono stati fermati dalla polizia locale mentre sono in corso le indagini. In Vietnam la caccia all'elefante è proibita. Nel 2009 le autorità sequestrarono quasi 7 tonnellate di zanne contrabbandate dalla Tanzania.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata