Vietnam, salgono a 88 i morti per alluvioni nel centro e nel sud

Hanoi (Vietnam), 8 nov. (LaPresse/AP) - Sono saliti a 88 i morti e a quattro i dispersi per le peggiori alluvioni degli ultimi dieci anni in Vietnam. Secondo il portavoce del centro per la gestione dei disastri della provincia centrale di Qang Bam, Nguyen Minh Tuan, i recenti allagamenti hanno provocato la morte di otto persone nella zona, mentre un'altra è attualmente dispersa. Altri due cittadini sono annegati nel centro del Paese e tre sono scomparsi. Quasi tutta la città antica di Hoi An, considerata patrimonio dell'umanità dall'Unesco, è allagata, ma Tuan ha aggiunto che nessun monumento è stato danneggiato dall'acqua. Le alluvioni hanno devastato soprattutto il centro e il sud del Vietnam e nello Stato del delta del Mekong le vittime sono 78.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata